Reggina Lafferty – L’ultima suggestione in casa amaranto si chiama Kyle Lafferty, attaccante nordirlandese classe 1987. Il centravanti che ha già avuto un passato nella serie cadetta in Itali,a con la maglia del Palermo, si è di poco svincolato con il Sunderland, squadra della terza divisione inglese. A riportare la notizia dell’interesse dei calabresi è stato l’esperto giornalista Alfredo Pedulla che a maggio ha lanciato la bomba Menez con cui il club ha iniziato il calciomercato Reggina 2020. Inoltre, anche il giornale britannico Scottish Sun ha parlato dell’interesse del club calabrese. Sarebbe un altro colpo ad effetto ma è importante capire se il matrimonio Lafferty Reggina possa essere funzionale al progetto di Gallo di volare subito in Serie A.

Lafferty Reggina: la carriera dell’attaccante nordirlandese

Fisico da centravanti di razza – è alto 193 centimetri – ma con piedi educati, da vero trequartista: è questa forse la miglior descrizione di Kyle Lafferty che vanta un curriculum di tutto rispetto. Non è un centravanti da 20 goal a stagione come dimostrano i suoi numeri ma è il classico attaccante capace di fare la differenza se in condizioni fisiche eccellenti. Forse questo è quello che preoccupa di più. Possiamo dire infatti che si trova nella fase calante della sua carriera. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Sunderland nella terza serie inglese senza lasciare il segno: per lui solo 11 presenze e 2 reti.

Leggi anche:  Reggina calciomercato: trattative e ultime notizie

Da dire però che può portare tantissima esperienza in riva allo Stretto visto che vanta ben 75 presenze con la nazionale nordirlandese. Inoltre, con i 20 goal segnati con la maglia dei Green & White Army è il secondo miglior marcatore di sempre della sua nazionale, alle spalle di David Healy.

Reggina Lafferty: prossima tappa la Calabria?

La carriera dell’attaccante è iniziata nel 2005 quando ha esordito con il Burnley nella serie B inglese. La prima grande chiamata è arrivata nel 2008 quando viene acquistato dai Rangers; con la squadra scozzese alla prima stagione vince il campionato e la Coppa di Scozia segnando 9 reti in 32 presenze. Dopo 4 stagioni con i Teddy Bears in cui ha realizzato 31 reti in 104 presenze il calciatore nordirlandese inizia il suo girovagare che lo vede protagonista in Svizzera, Turchia, Italia e Inghilterra:

carriera-lafferty-reggina

Le prodezze del nordirlandese al Palermo

Come detto l’attacante ha già giocato in Italia. Precisamente nella stagione 2013-2014 quando ha vestito la maglia rosanero del Palermo in Serie B. Con i siciliani ha collezionato 34 presenze e segnato 11 reti nel campionato di Serie B (+ 2 presenze con 1 rete in Coppa Italia) contribuendo di fatto alla vittoria del campionato cadetto con 5 giornate di anticipo dei rosanero. Di seguito la compilation dei goal realizzati dal nordirlandese che dopo la parentesi siciliana è tornato in Championship.

I gol di Lafferty agli Hearts: stagione 2017-2018

L’ultima stagione degna di nota in termini realizzativi è stata quella agli Hearts nella massima divisione scozzese. Con la maglia granata del club di Edimburgo l’attaccante nordirlandese ha realizzato ben 11 reti in 32 partite. Un bottino che gli è valsa la chiamata del suo vecchio amore Rangers nella stagione 18-19 con cui ha fatto 30 presenze e 6 reti prima di andare al Sarpsborg, squadra con cui ha giocato solo 9 volte senza aver modo di dimostrare le sue qualità:

Leggi anche:  Reggina Viviano ad un passo ma Taibi contatta anche Carnesecchi

Condividi su: