Sei un’amante della gassosa al caffè calabrese? Allora eccoti la nostra super ricetta della famosa Brasilena al caffè! Fresca, dissetante e frizzantina, la gassosa al caffè calabrese è una delle bevande più consumate in Calabria e non solo. Infatti, proprio nella regione dei bergamotti e dei Bronzi, già verso metà degli 40 del XX secolo, viene distribuita una delle prime gazzose, frutto dell’incontro di miscele di caffè più pregiate e di acqua frizzante. Tra le più famose ricordiamo la Brasilena, il soft drink made in sud, prodotta da Acqua Calabria, approdata sul mercato intorno agli anni 80 e che ha conquistato il palato di molti consumatori italiani e stranieri. Ma negli ultimi anni sono numerose le aziende che producono questo autentico nettare degli dei:MoKa Drink, Caffè Siesta e Bibicaffè. Aziende che almeno in Calabria riescono a fare concorrenza spietata alle grandi multinazionali. 

Questa famosa bevanda non è poi così difficile realizzarla in casa. Con pochi ingredienti è possibile avere una Brasilena home made pronta da gustare. A tal proposito nei prossimi paragrafi è possibile trovare sia la lista degli ingredienti per la gassosa al caffè che il procedimento per poterla realizzare. 

Gassosa al caffè Calabria: ingredienti per Brasilena

Per gli amanti del drink sulla spiaggia, La gassosa al caffè è un’ottima alternativa alla classica Cola, analcolica ed effervescente, rende perfetto un break o aperitivo con gli amici. È proprio per la sua versatilità che viene largamente apprezzata dai consumatori: bevuta così con un po’ di ghiaccio oppure usata anche per realizzare cocktail sorprendenti. La specialità è proprio la sua semplicità. Scopriamo allora insieme quali sono gli ingredienti della Brasilena che ci occorrono per realizzare una versione casalinga della amata gazzosa al caffè calabrese:

● 900 ml di acqua frizzante o effervescente naturale
● 5 tazzine di caffè
● 50 g di zucchero (normale o di canna)
● 2 cucchiai di caramello
● qualche goccia di limone.

Ricetta Gassosa al caffè: il procedimento per una Brasilena homemade! 

Il procedimento per realizzare un’ottima gassosa o gazzosa al caffè come quella calabrese è veramente semplice. Versare l’acqua, rigorosamente frizzante, in una bottiglia da 1 litro. Preparate il caffè (scegliete la miscela che più gradite: delicato, intenso o anche decaffeinato), zuccheratelo bene e lasciatelo raffreddare. Versare il caffè nella bottiglia contenente l’acqua, aggiungere qualche goccia di limone e il caramello che andrà a conferire il tipico colore Cola ed addolcirà la bevanda.Lasciare riposare in frigo e servitelo freddo con qualche cubetto di ghiaccio. NB. Lo zucchero di canna è un ottimo sostituto salutare ed esalta il colore della bevanda! Ripetiamo i procedimenti per una buona gassosa al caffè in casa:

  1. Riempire una bottiglia/caraffa di acqua frizzante
  2. Preparare il caffè (moka da 5 tazzine)
  3. Zuccherare il caffè e lasciarlo raffreddare per mezz’ora
  4. Versare il caffè nell’acqua
  5. Aggiungere qualche goccia di limone ed i 2 cucchiai di caramello

Che aggiungere, buona gazzosa al caffè calabrese a tutti!

 

Leggi anche:  Stroncatura ricetta calabrese: la pasta della tradizione dei poveri diventata gourmet

Articolo scritto da Simona Pispisa

 

Ti è piaciuta la nostra ricetta della gassosa al caffè calabrese? 

Condividi su: